Mediaset, il proxy advisor ISS: «Voto contrario alle modifiche statuto Mfe»

Iss conclude affermando che «considerando che il rigetto delle modifiche proposte può impedire l’attuazione della fusione, e che tale fusione ridurrebbe complessivamente i diritti degli azionisti di minoranza, il sostegno a tali modifiche non è giustificato».

Di parere contrario, come detto, il proxy Glass Lewis secondo cui «la maggior parte delle modifiche proposte non avranno effetti negativi sugli azionisti della società», ma anzi, molte di queste avranno un «impatto favorevole». Glass Lewis ha comunque riconosciuto un merito ai francesi: «Non riteniamo probabile che gli attuali emendamenti sarebbero stati proposti in assenza della pressione di Vivendi e Simon».

Va detto che la media company francese – secondo azionista di Mediaset al 29% ma con la parte eccedent il 10% parcheggiata nel trust Simon Fiduciaria per rispondere a Legge Gasparri e Agcom – si è detta contraria. E su quella metà campo l’intenzione è quella di far sì che anche Simon possa partecipare all’assemblea del 10 gennaio.

Sembra scontato il no di Mediaset, come in precedenti occasioni, con il gruppo di Cologno che nel prendere questa decisione ha in altre occasioni fatto riferimento a precedenti pronunce giudiziarie che hanno supportato questa scelta. È chiaro però che per Vivendi non si tratta di un punto secondario e i francesi cercheranno di dare battaglia, anche perché con il voto di Simon in assemblea non ci sarebbero i numeri per far passare la delibera.

La bagarre legale è quindi sempre più accesa. E il tempo stringe nell’avvicinarsi a metà marzo, quando il progetto Mfe dovrà vedere la luce prima della scadenza dei sei mesi previsti. Una tagliola visti i fronti legali aperti con Vivendi che ha fatto ricorso contro la delibera in Italia (il giudice ha riaggiornato la causa al 21 gennaio, dopo l’assemblea del 10), Spagna (qui è stata bloccata e Mediaset conta di farsi valere in appello) e Olanda.

Source link

22 Dicembre 2019
Copyright © 2019 Ecoknowledge.it All rights reserved. | Sito realizzato da: SerraSimone